venerdì 22 agosto 2014

Instagram è in tavola! Intervista a Fico Secco e Uva Passa


Alcuni giorni fa girottolavo su Instagram e mi sono imbattuta sull'account ficoeuva: subito mi ha colpito la montagna di colori e di allegria che riempivano questa pagina attraverso tante ricette e piatti ricchi di creatività, tanto che non ho potuto fare a meno di volerlo condividere con voi.

Fico Secco e Uva Passa in realtà si chiamano Paolo e Sara. Compagni di vita e di cucina, amano sperimentare ai fornelli ogni giorno ricette nuove e presentarle con creatività e simpatia alle loro due figlie. Questo ha dato vita a progetti, collaborazioni e idee nuove che negli anni sono andate aumentando.
Ho quindi il piacere di condividere con voi la loro esperienza, indicandoli come esempio di Visual Marketing, attraverso Instagram ma non solo... una volta letto l'articolo potete andare a sbirciare anche sul loro blog, che è veramente la sintesi del loro mondo e della loro vita: www.ficoeuva.com

Buona lettura! 


-------------------------------------------------------------

Mi sono imbattuta per caso nel vostro profilo di Instagram e da giovane mamma, nonché lavoratrice appassionata di Visual Marketing, non ho potuto non notare con quanto amore e con quanta bravura avete creato la vostra gallery. Da dove è nata l'idea? E di cosa vi occupate principalmente?

Nella quotidianità ci occupiamo di tutt'altro, lavoriamo entrambi in Banca e abbiamo due bellissime figlie, Vittoria e Caterina, che mangiano tutto quello che fotografiamo e che alimentano continuamente la nostra fantasia.
Abbiamo sempre avuto una forte creatività, poi la vita ci ha portato ad occuparci di altro. Con il blog siamo riusciti a ritrovare noi stessi. Lo spunto di questi piccoli quadri è arrivato con le bambine. Mangiano poco, e quindi giocando su questi elementi siamo riusciti ad incuriosirle, e con l'andare del tempo è diventato un passatempo che coinvolge un po' tutti.
L'ispirazione è nella nostra vita quotidiana, l'essere genitori ci da l'opportunità di avere la mente in un continuo vortice creativo.







Sono nate anche altre idee o collaborazioni? Ho notato che siete anche in libreria e che avete un sito, un contest ecc...

Idee ne nascono in continuazione, collaborazioni anche, è stato molto bello riuscire a pubblicare un libro:Funny Plates edito da Trenta Editore, è un libro per bambini e per tutta la famiglia per accompagnare i 12 mesi dell'anno con ricette stagionali, ovviamente con lo  stile “ficoeuva”

Tra i tanti lavori fatti, c'è uno che avete apprezzato di più?

Tutti i lavori fatti ci hanno lasciato qualcosa, dalla collaborazione per un calendario dell'avvento, alle uova di cioccolato per Pasqua, all'orsetto per l'Associazione italiana bambini diabetici, ai piatti che tutti i mesi prepariamo utilizzando il riso, collaborazioni che hanno stimolato la nostra fantasia.


Idee per il futuro? 


Tanti progetti futuri, e un paio di collaborazioni top secret al momento :)

Cosa consigliate a chi come voi vorrebbe mostrare a tutti le proprie creazioni?

 Utilizzare i canali social, che sia facebook o instagram o twitter, sfruttare al meglio le pecularità di ogni canale e non arrendersi subito ma insistere nel portare avanti i propri progetti con passione e determinazione: i risultati non tarderanno ad arrivare.




Ringrazio di cuore Paolo e Sara per averci raccontato la loro esperienza e per averci portato per un po' nella cucina della loro casa.
E voi cosa ne pensate? Avete mai pensato ad un business di questo tipo?
Largo ai commenti...